Ogni persona ha quella vocina nella sua testa che giudica quello che fa, quello che pensa e i risultati che ottiene.

E inevitabile !

Solo che c’è chi lo fa di più e chi meno.
Ma tutti lo fanno.

La maggior parte commenta in modo negativo chi sei e quello che vuoi fare.
Annulla tutti i tuoi buoni propositi.
Di fatto, se la ascolti ti tarpa le ali.
Ti impedisce di migliorare.
Ti impedisce di evolvere.
Ti condanna a rimanere nei problemi che vivi….ad accontentarti del “in fondo è meglio che rimango in questa situazione….perché a volte per migliorare si finisce per peggiorare le cose”.

E’ la voce del tuo CRITICO INTERIORE !
Lui pensa di proteggerti e metterti al sicuro ma in realtà ti sta limitando perché con la sua influenza non puoi essere libera/o…di fare niente.

PERO’….
Dentro la tua mente esiste anche una parte più saggia che sa molto di più di quel che immagini.

La parte saggia e in grado di far fare al corpo dei compiti fondamentali da cui dipendono anche il mantenimento della vita o l’andare verso la morte.

La parte saggia è la parte migliore di te.
Sei tu nella tua versione migliore.

IL LIMITE….
Non può emergere se dai voce alla parte Critica di te.

Alcuni dicono che basta rilassarsi e fare meditazioni per lasciarla emergere.

IN PARTE è vero ma non è cosa stabile e definitiva.

La parte Critica è alimentata da tutti i significati che hai attribuito alle situazioni vissute e che hai messo nella bilancia delle “mancanze” o della “negatività”.
Questi significati si sono CONSOLIDATI diventando CREDENZE NEGATIVE e LIMITANTI.

Non puoi cambiare il passato.
Però puoi cambiare la sua percezione ATTUALE, spegnendo la vocina critica interiore e creando il potenziale per un futuro migliore.